Il Comune di Sant'Antonio Abate ha avviato, ai sensi della Lr 16/2004, la redazione del Piano urbanistico comunale (Puc) e degli elaborati connessi, affidata al Raggruppamento temporaneo di professionisti guidato dal Prof. Ing. Roberto Gerundo.

 

 Verso il nuovo piano urbanistico comunale

Il percorso che porta al nuovo piano urbanistico comunale di Sant'Antonio Abate si articola in tre capitoli fondamentali:

 

I nuovi strumenti introdotti dalla Lr 16/2004

La Lr 16/2004 ha introdotto nuovi strumenti per il governo del territorio comunale:

Oltre a tali strumenti per il Comune di Sant'Antonio Abate si procederà alla redazione della Carta dell'uso agricolo del suolo (Cuas), della Zonizzazione acustica (Za) e dello Strumento d'intervento per l'apparato distributivo (Siad).

 

Approvazione del Piano urbanistico comunale e Regolamento urbanistico edilizio comunale

Con Delibera n. 19 del 11 aprile 2019, di seguito scaricabile e consultabile, il Consiglio comunale di Sant'Antonio Abate ha approvato all'unanimità il Piano urbanistico comunale (Puc), il Rapporto ambientale e la Sintesi non tecnica della Valutazione ambientale strategica (Vas) e tutti gli elaborati integrativi costituenti gli studi specialistici, ai sensi dell'art. 3 del Regolamento 5/2011 di attuazione della Lr 16/2004, e il Regolamento urbanistico edilizio comunale (Ruec), ai sensi dell'art. 11 del medesimo Regolamento 5/2011, recependo tutte le raccomandazioni, osservazioni e prescrizioni contenute nelle note trasmesse dagli Enti ed Autorità competenti ad esprimere pareri, nullaosta e autorizzazioni.

Delibera di Consiglio Comunale n. 19 del 11 aprile 2019

Con successiva Delibera di Giunta Comunale n. 80 del 18 aprile 2019, di seguito scaricabile e consultabile, l'Amministrazione comunale di Sant'Antonio Abate, prendendo atto delle determinazioni del Consiglio comunale, ha dato mandato al Responsabile del Procedimento per gli adempimenti opportuni per le modifiche e integrazioni agli elaborati grafici del Puc e del Ruec necessarie per adeguarli alle osservazioni accolte con Dgc n. 16 del 30/01/2019, ai sensi dell'art. 3, comma 3 del Regolamento 5/2011, e al recepimento di tutte le raccomandazioni, osservazioni e prescrizioni contenute nelle note trasmesse dagli Enti ed Autorità competenti ad esprimere pareri, nullaosta e autorizzazioni.

Delibera di Giunta Comunale n. 80 del 18 aprile 2019

Infine, con Delibera di Giunta Comunale n. 96 del 18 aprile 2019, di seguito scaricabile e consultabile, l'Amministrazione comunale di Sant'Antonio Abate ha preso atto degli elaborati del Puc e del Ruec modificati e integrati a seguito del recepimento delle osservazioni accolte con Dgc n. 16 del 30/01/2019, ai sensi dell'art. 3, comma 3 del Regolamento 5/2011, e del recepimento di tutte le raccomandazioni, osservazioni e prescrizioni contenute nelle note trasmesse dagli Enti ed Autorità competenti ad esprimere pareri, nullaosta e autorizzazioni.

Delibera di Giunta Comunale n. 69 del 7 maggio 2019

Gli elaborati del Puc modificati e integrati sono consultabili qui.

Gli elaborati del Ruec modificati e integrati sono consultabili qui.

 

Valutazione e recepimento delle Osservazioni al Piano urbanistico comunale

Con Delibera di Giunta Comunale n. 16 del 30 gennaio 2019, di seguito scaricabile e consultabile, l'Amministrazione comunale di Sant'Antonio Abate ha valutato e recepito le osservazioni presentate al Piano urbanistico comunale (Puc), nel termine dei 120 giorni dalla pubblicazione, avvenuta in data 22 ottobre 2018 sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania (BURC) 77/2018., di cui all'art. 3, comma 3, del Regolamento 5/2011 di attuazione della Lr 16/2004.

Delibera di Giunta Comunale n. 16 del 30 gennaio 2019

Gli esiti della valutazione delle osservazioni sono consultabili qui.

Il Regolamento urbanistico edilizio comunale, emendato a seguito del recepimento delle osservazioni al Puc, invece, è consultabile qui.

Ad oggi, gli elaborati del Puc adottato ed i corrispondenti integrati a seguito del recepimento delle osservazioni accolte, sono in fase di trasmissione presso gli Enti sovracomunali per il recepimento dei relativi pareri.

 

Adottato il Piano urbanistico comunale

Con Delibera di Giunta Comunale n. 189 del 10 ottobre 2018, di seguito scaricabile e consultabile, l'Amministrazione comunale di Sant'Antonio Abate ha adottato il Piano urbanistico comunale (Puc).

Ai sensi dell'art. 3 del Regolamento 5/2011 di attuazione della Lr 16/2004, il Puc è stato pubblicato in data 22 ottobre 2018 contestualmente nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania (BURC) 77/2018, di seguito scaricabile e consultabile, sul presente sito web ed è depositato presso l’ufficio competente e la segreteria comunale.

Delibera di Giunta Comunale n. 189 del 10 ottobre 2018

BURC n. 77 del 22 ottobre 2018

Ai sensi dell'art. 6, comma 3 del Regolamento 5/2011 di attuazione della Lr 16/2004, entro 60 giorni dalla pubblicazione del Puc è consentito a soggetti pubblici e privati, anche costituiti in associazioni e comitati, proporre osservazioni contenenti modifiche ed integrazioni alla proposta di Puc, utilizzando il modello scaricabile cliccando qui.

Gli elaborati del Puc sono consultabili cliccando qui.

 

Preliminare di Puc

Con Delibera di Giunta Comunale n. 226 del 23 dicembre 2017 l'Amministrazione comunale di Sant'Antonio Abate ha preso atto del Preliminare di Piano urbanistico comunale (PdiP), e ha dato avvio alla consultazione dei Soggetti competenti in materia ambientale (Sca). Il PdiP è stato definitivamente approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 110 del 15 maggio 2018, di seguito scaricabile e consultabile.

Delibera di Giunta Comunale n. 110 del 15 maggio 2018

Allegato 1 - Elaborati del PdiP ed Elaborati della Rapporto preliminare di Vas

Allegato 2 - Contributi al Preliminare di Piano

Allegato 3 - Verbale della prima seduta della Conferenza dei Servizi di consultazione dei Sca

Allegato 4 - Verbale della seconda seduta della Conferenza dei Servizi di consultazione dei Sca

 Allegato 5 - Pareri pervenuti in sede di Conferenza dei Servizi di consultazione dei Sca

 

Gli elaborati del PdiP sono consultabili cliccando qui.

 

Presentazione del Preliminare di Puc

In data 31 gennaio 2018, alle ore 18.00, presso la Biblioteca Comunale si è tenuto un incontro pubblico dedicato alla presentazione del PdiP, alla presenza del Sindaco, dott. Antonio Varone, dell'Assessore all'Urbanistica, dott. Alfonso Manfuso, del dirigente dell'Ufficio tecnico comunale, ing. Leonardo Sorrentino, e del Gruppo di progettazione del Puc. Le documentazioni ed il video dell'incontro sono consultabili cliccando qui.